first

FIRST: Guida Pratica All’Esame

Vuoi sostenere l’esame FIRST?

Questa è la guida che fa per te, oggi andremo alla riscoperta di questo esame. Cercherò di darti qualche linea guida per permetterti di studiare (e superare) l’esame con successo.

Iniziamo!

Andiamo con ordine.

Cos’è il FIRST (FCE)?

cosa è il first

Se sei qui a leggere questo articolo penso che tu sappia benissimo di cosa si tratta.

Ma per quelli che ancora non lo sanno, il FIRST è un esame che certifica a livello internazionale un livello B2 della lingua inglese.

La prova viene gestita (come per la quasi totalità degli esami) dall’università di Cambridge.

Se vuoi sapere nello specifico le competenze che dovrai padroneggiare per rappresentare un livello B2, ti invito a leggere questo articolo dove vado alla riscoperta dei vari livelli d’inglese con le competenze richieste.

Quindi, nella pratica, cos’è e com’è composto questo esame FIRST?

Ecco qua: è composta da quattro parti ben distinte, ognuna di queste rappresenta un 25% del voto finale dell’esame:

  1. Reading e Use of English: formato da 7 esercizi e da una durata di 1 ora e 15 minuti compone la parte di Reading;
  2. Writing: “solamente” 2  esercizi e con una una durata di 1 ora e 20 minuti, questa è la prova di writing;
  3. Listening: composta da 4 esercizi con una durata complessiva di 40 minuti, abbiamo il listening;
  4. Speaking: infine, con 4 esercizi e 14 minuti, completiamo con la parte di speaking.

TOTALE= La prova si compone di un totale di 15 esercizi ed ha una durata complessiva di 3 ore e mezza.

Per superarla? Dovrai ottenere un punteggio di almeno 160 su 190.

Come Superare L’esame FIRST (FCE)

come superare il first

Bene, ora addentriamoci nel fulcro del discorso ed iniziamo ad affrontare l’argomento vero e proprio.

Partiamo con i migliori libri consigliati di cui dovrai munirti per affrontare al meglio l’esame FIRST.

Quando scrivo articoli-guida per il superamento di un esame Cambridge propongo sempre il tris di libri che consiglia la stessa Cambridge.

La trovo la miglior soluzione, servono esattamente allo scopo e ti danno le migliori armi a disposizione per superare l’esame.

Vediamo quelli dedicati al FIRST:

1- Self-Study Pack: questa è la guida ufficiale Cambridge per preparare il First Certificate in maniera indipendente. Esatto, è il miglior libro e il miglior strumento che potrai mai trovare per preparare l’esame FIRST in completa autonomia. Riuscirai ad incrementare il tuo livello nelle varie parti che compongono una competenza inglese: writing, listening, speaking e reading. Ti ritroverai ad avere tutti i requisiti necessari di cui ha bisogno uno studente che vuole superare il FIRST.

Il libro è composto da unità tematiche teoriche che sono poi affiancate da tutti gli esercizi necessari (che compongono le varie parti dell’esame).

Ovviamente in questa edizione sono compresi tutti i CD necessari e tutto il materiale annesso per preparare anche le parti di speaking e listening con efficacia. È sicuramente un libro molto completo su cui basare la tua preparazione per l’esame del First Certificate.

2- Cambridge grammar: e la grammatica? Questo libro è stato progettato appositamente dal Cambridge per rafforzare e consolidare il tuo livello di vocabolario e grammatica per essere in grado di raggiungere il livello richiesto dal First Certificate.

Stiamo parlando di un livello B2, in questo livello è cruciale non fare alcun errore grammaticale. Dovrai iniziare ad usare un lessico ricco ed appropriato per ogni prova d’esame.

La chicca di questo libro: include un glossario di grammatica che ti sarà molto utile per ricerche future e per il ripasso finale. Sicuramente il miglior strumento per migliorare la tua grammatica e il tuo vocabolario in vista dell’esame FIRST.

3- Esami Precedenti Corretti: questa è la vera e propria bomba che non ti puoi lasciar sfuggire.

Questo è un libro contenente tutti i precedenti esami First Certificate in English e le relative risposte. Potrai fare vere e proprie simulazioni d’esame.

E non solo: troverai, oltre le risposte corrette, anche e soprattutto tutti i criteri di correzione (per ciascuno degli esercizi) che l’esaminatore si aspetta da te in ogni prova.

Ovviamente sono compresi CD e DVD con cui potrai esercitare le parti di listening e speaking.

Altre Risorse e Consigli

risorse first

Ecco altre risorse sparse online che possono darti una mano per ottenere un livello B2:

  • Cambridge English: questo è il portale ufficiale di Cambridge English e troverai tutta una serie di risorse per esercitarti sul livello B2. Queste risorse nello specifico sono dedicate proprio a chi vuole superare il test FIRST!
  • Exam English: in questa seconda risorsa troverai spiegato nel dettaglio il test FIRST Cambridge e, inoltre, troverai 4 link (Reading & Use of English, Writing, Listening, Speaking). Ognuno di questi link ti porterà nella relativa sezione del test Cambridge dove troverai risorse, esercizi ed esempi per poterti esercitare in maniera specifica sul test di livello B2.
  • Floe Joe: questa è davvero una bella corposa e approfondita risorsa per ogni sezione presente nel test;
  • English Tests: non abbiamo ancora finito, altra risorsa piena di test simulati per il FIRST;
  • Oxford University Press: qui troverai svariati esercizi di grammatica e lessico di livello B2;
  • ESL-lab: per finire qui svoltiamo e ci concentriamo unicamente sull’ascolto.

Bene, ora lascia che ti dia qualche consiglio specifico per affrontare l’esame.

I test ufficiali inglesi sono di solito suddivisi così (il FIRST non fa eccezione):

  • Reading;
  • Listening;
  • Writing;
  • Speaking.

Ma come prepararsi davvero per essere in grado di padroneggiare queste competenze?

Come approcciare un esame d’inglese?

Ne avevo parlato qui, e ti invito a darci un’occhiata.

Ti riassumo un po’ i concetti chiave.

Reading

reading

DEVI iniziare a leggere in inglese quotidianamente.

La miglior cosa che potresti fare è leggere almeno un libro al mese.

Inizia a navigare in inglese su Google per ricercare la qualsiasi cosa tu voglia ricercare.

Leggi, leggi e ancora leggi in inglese, leggi giornalmente, falla diventare un’abitudine!

Listening

listening

Anche qui, full immersion, vivi l’inglese!

Ascolta, cerca di comprendere la qualsiasi cosa, buttati nel mondo inglese.

Inizia ad ascoltare la radio inglese, ascolta i podcast, ascolta audiolibri (te ne ho parlato qui).

Le risorse non mancano: Youtube, documentari, film, qualunque cosa, l’importante è buttarsi ad ascoltare la qualunque in inglese OGNI GIORNO.

Writing

writing

Hai una passione?

Naviga in inglese per leggere argomenti inerenti alla tua passione ed inizia a scrivere, scrivi della qualsiasi, fallo al pc, allo smartphone (spegni i correttori), ma soprattutto: prendi carta e penna ed inizia a scrivere di tuo pugno in inglese, non hai idea degli enormi miglioramenti che avrai instaurando questa semplice abitudine.

Speaking

speaking

Prova a leggere qualche libro ad alta voce, leggi ad alta voce tutto il materiale che hai e che utilizzi per praticare la parte Reading.

Parla con qualche amico inglese, fai qualche chiamata Skype (qui ho parlato delle varie possibilità che hai online per curare lo speaking).

Parla, parla sempre e comunque l’inglese! OGNI GIORNO!

Conclusioni

conclusioni

Beh, l’avrai capito ormai.

Se non VIVI l’inglese, non diventerai mai fluente veramente.

Full immersion, full immersion!

Munisciti dei migliori libri e delle risorse consigliate ed inizia a VIVERE l’inglese giornalmente, ogni giorno!

Fammi sapere nei commenti poi il risultato dell’esame 😀

Alla prossima 🙂

Categorie

Altri articoli che ti potrebbero interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *