test inglese online gratis

I 5 Migliori Test D’Inglese Online

Vuoi far pratica con i migliori 5 test d’inglese online?

Oggi sono qui proprio per questo, ti mostrerò quali sono i 5 migliori test d’inglese che puoi trovare oggi online gratis.

E non solo! Oggi ho intenzione di darti tutti i consigli possibili per superare qualsiasi test d’inglese, che sia esso online o che sia uno di quei test ufficiali per aggiudicarsi un certificato.

Qualunque sia il motivo della tua visita, da questo articolo andrai via non solo con dei test pronti per essere svolti, ma con dei consigli preziosi su come prepararti a superare qualsiasi test d’inglese.

Non perdiamo altro tempo e cominciamo!

L’articolo che ti farà cambiare idea sui test d’inglese, non li temerai mai più!

I motivi per cui fare un test di inglese possono essere molteplici. Non so quale motivo ti spinga oggi a farlo, magari stai studiando per passare un esame, per puro esercizio, o, perché no, per sfidare i tuoi amici a chi ne sa di più sull’inglese (io lo facevo 😀 ).

Qualunque sia il tuo motivo, oggi vedremo 5 dei migliori test di inglese online, per qualsiasi livello, sia che tu sia ad un livello B1, B2 o qualsiasi altro, oggi avrai pane per i tuoi denti.

Ma prima seguimi perché ho qualcosa da dirti.

A cosa servono in realtà i Test D’Inglese?

scuola-compiti

A scuola ci hanno abituato per anni ed anni ai compiti in classe e alle interrogazioni.

Erano eventi temuti e disprezzati.

Generavano ansia e preoccupazioni, ma io dico perché?

Parliamoci chiaro, anch’io ai tempi del liceo mi cagavo sotto per gli esami (ti prego di farmi passare il termine perché penso che nessun’altra espressione riassume meglio il concetto 😀 ).

Poi però, dopo il diploma e col passare degli anni ho capito cosa sono e a cosa servono REALMENTE i test, esami, interrogazioni, compiti in classe, verifiche ecc.

Tutti a scuola han creduto che le interrogazioni “dovevano essere superate” e magari anche con un buon voto che fa media!

Era pratica comune quella di studiare sino a tarda notte (rigorosamente il giorno prima dell’esame).

C’era anche chi andava imbottito di pizzini e fogliettini in bianco per poter copiare come un forsennato… perché tanto “l’importante è passare!”

E superata l’interrogazione?

L’unica cosa che interessava era il voto e nulla più…

Ma la cosa più importante: quello studio sfrenato dell’ultima ora (o quella scopiazzata alla Diabolik) spazzavano via il reale apprendimento e dopo poco tempo la maggior parte degli argomenti erano andati completamente via e dimenticati.

Anche chi studiava sodo faceva fatica a ripetere quegli argomenti dopo poche settimane dall’interrogazione.

Poi arrivava il temuto quinto anno e gli esami di maturità: “No!! Ora mi tocca ricordare tutto quello che studio da ottobre in poi! Non ce la farò mai!!!”.

Ora veniamo a noi e al perché io ti stia raccontando tutto questo…

 

Test e verifiche sono spesso inquadrate male, pochissimi sono gli studenti che comprendono fino in fondo la loro funzione e li sfruttano a dovere.

Gli esami, test e verifiche NON sono fatti per i professori che amano mettere insufficienze (spesso a loro anche annoia da morire correggere compiti e test), la verità è che le verifiche sono fatte per noi! Sono fatte per gli studenti.

 

Un test è al servizio dello studente per poter verificare le proprie conoscenze e competenze.

 

Non c’è bisogno di nessuna ansia, nessun timore, la sola idea di voler copiare perde completamente senso.

Il Test serve a te stesso per verificare se quanto hai studiato, tu l’abbia correttamente appreso, sei tu stesso che dovrai verificare se hai acquisito quella competenza!

E questo serve solo e unicamente a te e a nessun altro.

Una laurea da sola non ti da le competenze di cui hai bisogno se nei 3 anni precedenti hai copiato o hai studiato solo dagli appunti (che contenevano le domande più richieste agli esami… )

Quindi, se sei qui è giusto che tu apprenda correttamente il significato di un test perché se li si affronta nella maniera sbagliata, questi perdono totalmente senso.

E con l’inglese?

exam-english

Passiamo al nostro caro inglese, se ti è chiaro che un test serve solamente e unicamente a te stesso per verificare le competenze apprese allora saprai già che questo vale anche per l’inglese.

Ho deciso che sia anche giusto darti una sorta di mappa per acquisire correttamente tutte le competenze che ti servono.

Questo articolo è focalizzato sui test d’inglese online, ma se ti prepari a 360 gradi nel modo corretto questi saranno per te solo una bazzecola e potrai preoccuparti di fare i test che più contano!

I test ufficiali inglesi sono di solito suddivisi così (in linea generale):

  • Reading;
  • Listening;
  • Writing;
  • Speaking.

Ora andiamo a vedere come sviluppare con successo ognuna di queste competenze, poi i test saranno solo una naturale conseguenza!

 

Reading

reading

Se vuoi diventare fluente in inglese non esistono grandi trucchi (quei trucchi da “non fare niente e impari l’inglese automaticamente”).

Dovrai sempre darti da fare e se vuoi imparare il Reading DEVI iniziare a leggere in inglese quotidianamente.

Dovresti leggere almeno un libro al mese.

Puoi anche prendere l’abitudine di leggere qualche giornale in inglese (The Daily MailThe SunWSJ, ecc.) e spendere 10 minuti del tuo tempo (ogni giorno) a curiosare tra le notizie.

Inizia a navigare in inglese su Google per ricercare la qualsiasi cosa tu voglia ricercare.

Leggi, leggi e ancora leggi in inglese, leggi giornalmente, falla diventare un’abitudine!

Listening

listening

Anche qui, full immersion, vivi l’inglese!

Ascolta, cerca di comprendere la qualsiasi cosa, buttati nel mondo inglese.

Inizia ad ascoltare la radio inglese (se scarichi l’app “TuneIn Radio” che capta tutte le emittenti del mondo potrai ascoltare la BBC, LBC, Sky News, e tutto quello che vuoi).

Ascolta i podcast, il web ne è pieno.

Ascolta audiolibri (te ne ho parlato qui).

La miglior tecnica sarebbe quella di ascoltare più volte, a diverse velocità di riproduzione.

Ascoltare lo stesso audio sia con che senza immagini (in caso di video) e sia con che senza sottotitoli o traduzione scritta.

Esplora nella sua interezza un video o un audio in inglese, appassionati nello scoprire e imparare a comprendere ogni parola e frase.

“Appassionati” non è usato a casaccio…

Le risorse non mancano: Youtube, documentari, film, qualunque cosa!

Writing

writing

Hai una passione?

Spesso chiedo ai fan della pagina Facebook se hanno qualche passione, questo è fondamentale perché praticamente tutti abbiamo delle passioni e queste vanno sfruttate.

Naviga in inglese per leggere argomenti inerenti alla tua passione ed inizia a scrivere, scrivi della qualsiasi, fallo al pc, allo smartphone (spegni i correttori), ma soprattutto: prendi carta e penna ed inizia a scrivere di tuo pugno in inglese, non hai idea di quanti enormi miglioramenti potrai avere con questa semplice abitudine.

Aiutati anche con Google translate e wordreference se ne hai bisogno.  Ciò che conta è mettersi in gioco, provare e imparare man mano durante il processo.

Anche qui, “processo” non è usato a casaccio…

Speaking

speaking

Prova a leggere qualche libro ad alta voce, leggi ad alta voce tutto il materiale che hai e che utilizzi per praticare la parte Reading.

Parla con qualche amico inglese, fai qualche chiamata Skype (qui ho parlato delle varie possibilità che hai online per curare lo speaking).

Parla, parla sempre e comunque l’inglese!

Se vuoi vedere un esempio di come si svolge lo speaking (e quindi del livello richiesto) per superare i Test d’inglese ed ottenere un certificato, eccoti un video di un esame di speaking (FCE in questo caso):

Come vedi, qui l’unica cosa che c’è da fare è rimboccarsi le maniche e mettersi a vivere l’inglese giornalmente.

Spesso cerchiamo “il segreto per imparare la lingua inglese”, ma la realtà è che le risorse, il materiale, i metodi non mancano, bisogna mettersi in testa, bisogna DECIDERE di diventare fluenti e mettersi sotto con passione e dedizione nel processo di apprendimento della lingua inglese!

Ovviamente dovrai avere una base di grammatica (impararla è più facile di quel che credi) e poi iniziare a vivere giornalmente l’inglese allenando Reading, Listening, Writing e Speaking.

 

Dopo tutto questo ti assicuro che i test saranno solamente una naturale conseguenza, per confermare le competenze che hai già appreso.

 

Ora andiamo a vedere i migliori test d’inglese online con cui potrai verificare le tue competenze.

Poi potrai sostenere gli esami veri e propri e ripeto, se vivi l’inglese come ti ho descritto in questo articolo… saranno solo delle formalità!

Test d’Inglese Online: La Classifica

Stilerò una sorta di classifica, del tutto personale, su quelli che sono i 5 migliori test d’inglese online. Tu potrai certamente avere preferenze diverse e, anzi, ti invito a farmele sapere nei commenti 🙂

  1. Scopri il tuo blocco linguistico: Quando si suol dire che le cose fatte in casa valgono il doppio, ecco qua un test d’inglese online, di casa Inglese Dinamico, per scoprire qual è il tuo blocco linguistico. La faccio breve: la verità è che ci sono 4 tipi di blocchi linguistici che ti impediscono di imparare l’inglese. Una volta che scoprirai il tuo, riuscirai a risolverlo e ad essere fluente in inglese in meno di 6 mesi. Quindi non aspettare oltre e vai a fare questo test, non te ne pentirai 🙂
  2. Cambridge English, Metti alla prova il tuo inglese: Questo è un test d’inglese online, veloce e gratuito direttamente da Cambridge English. Ti dirà esattamente quale sia l’esame Cambridge English più adatto a te.
    – Ci sono 25 domande a risposta multipla.
    – Non c’è limite di tempo.
    – Potrai vedere tutte le tue risposte al termine del test.
    Semplice, veloce e gratuito. Vai 😉
  3. Verifica il tuo livello, Microsoft: Esatto, direttamente dal sito della microsoft potrai testare il tuo inglese, questo test partirà dal livello A1, se lo superi ti darà l’occasione di accedere al test di livello A2, B1 e così via. Vediamo fin dove arriva il tuo livello, condividilo nei commenti  🙂
  4. Com’è il tuo livello di inglese, Wall Street English: Il nuovo test di inglese online gratis di Wall Street English, periodicamente aggiornato con nuove domande, ti permette di testare due diversi filoni del tuo inglese:
    – il tuo inglese nella vita di tutti i giorni;
    – il tuo inglese nel business.
  5. Test di inglese British School:  consiste in una prova di quindici minuti ed è semplice ed intuitiva, creata per verificare il tuo livello di inglese. Più che domande vere e proprie, il test di inglese è composto da frasi in lingua inglese proposte in modi diversi: tra questi solo uno è il modo giusto di scrivere ed intendere la frase.

Non resta che metterti all’opera con questi test d’inglese online!

Se segui alla lettera i consigli contenuti in questo articolo, se li interiorizzi… non avrai più nessun ostacolo nel raggiungere il tuo inglese fluente.

Alla prossima 🙂

Categorie

Altri articoli che ti potrebbero interessare

16 commenti su “I 5 Migliori Test D’Inglese Online

  1. Pingback: Il miglior libro di grammatica inglese - Inglese Dinamico

  2. Paola Reply

    Con il test di Microsoft ho superato tutti i livelli, con il test di british school ho totalizzato 44/50, e con Cambridge … Se non ricordo male mi veniva consigliato il corso PET- avrò sbagliato sicuramente la sigla-
    Non troppo male, ma con gli esercizi di inglese dinamico va peggissimo!???? ma sono davvero utili, mi trovo molto bene!

  3. Pingback: Simulazioni esami d'inglese: i migliori test disponibili online

  4. Marco Mazzoleni Reply

    con microsoft sono arrivato al livello c2

  5. Marco Mazzoleni Reply

    al cambridge sono arrivato a pet or first

  6. Daniela Reply

    Finalmente per la prima volta ho superato 2 test su microsoft.
    Sarà stata la fortuna del principiante?
    Ahhhhahhhh ahhhahhhahh !!!!!!!!

  7. massimiliano Reply

    Ho fatto per la prima volta il test di: Cambridge English.
    Ho superato il livello B2, fermandomi al C1
    Mi sono divertito molto e di sicuro domani proverò anche gli altri.
    Grazie dei consigli. 😉

  8. Pingback: Esercizi Inglese B1: La Guida Completa al Livello B1

  9. carla Reply

    Cambridge English : 16/25
    Microsoft : advance C2
    Wall Street English 75%
    British School test: Well done

  10. Pingback: Test Inglese B1: La Lista Completa - Inglese Dinamico

  11. Laura Reply

    Cambridge English: 16/25
    Microsoft: advanced C2
    Wall Street English: 90%
    British School: 41/50

  12. Pingback: Come Prepararsi Al PET: Le Migliori Risorse - Inglese Dinamico

  13. Pingback: FIRST: Guida Pratica All'Esame - Inglese Dinamico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *